Tag Archives: porto

La barca che voleva navigare

Un giro in un paese marittimo non è un giro se non si incontrano barche. E Mazara del vallo di barche è piena. E non solo barche che si trovano nel loro ambiente naturale, l’acqua, elemento per il quale sono nate. Ma anche piccoli vascelli che, con tutto il loro onore e orgoglio, rimangono dismesse in prossimità delle onde.

Canon EOS 1000d ISO 100 Tamron 10-24 @10mm f/8 1/2000 sec
Canon EOS 1000d ISO 100 Tamron 10-24 @10mm f/8 1/2000 sec

Lo scatto è stato eseguito verso mezzogiorno: la possibilità di scattare in formato raw mi ha permesso sottoesporre di 2/3 di stop, al fine di non perdere i dettagli delle nuvole. Consapevole di poter recuperare parte dei dettagli nelle zone meno illuminate, ho deciso quindi di dare maggiore importanza al cielo.

Considerata la luce presente in occasione dello scatto avrei forse potuto chiudere ancora maggiormente il diaframma, guadagnando così maggiore nitidezza: i dettagli a bordo foto, come ad esempio il pontile a sinistra appare infatti un po’ troppo morbido. La foto è stata lavorata in lightroom, regolando i livelli colore e il guadagno delle zone in ombra.

Porto Nuovo, Mazara del Vallo

Tra un acquazzone ed un altro, una temperatura stranamente bassa per questa parte d’Italia,ben più vicina al nord Africa che a Milano, il sole torna a fare capolino in cielo. E allora la luce regala la possibilità di fare qualche foto. Una camminata al porto, quello vecchio, di Mazara del Vallo è l’occasione giusta.

Canon EOS 1000d ISO 200 Tamron 10-24 @10mm f/10 1/320 sec
Canon EOS 1000d ISO 200 Tamron 10-24 @10mm f/10 1/320 sec

Per enfatizzare le nuvole in cielo mi sono affidato al solito polarizzatore: oltre a risaltare i dettagli e i volumi riesce a saturare, in modo graduale, il cielo rendendo più intenso il blu. Scattando in controluce ho deciso di utilizzare un diaframma piuttosto chiuso. Per aumentare al massimo il recupero delle zone in ombra, la foto è stata scattata in raw.

Caldè, il porto e un nuovo grandangolo

Ieri mi è finalmente arrivato il nuovo acquisto, un grandangolo Tamron 10-24mm: una valida escursione focale che consente di avere una lente che si adatta a diversi scenari di utilizzo, e non pone troppe limitazioni, mi auguro si riveli una scelta azzeccata. Non mi sono mai dedicato alla fotografia paesaggistica, ma è giunto il momento di cominciare: imbracciato il treppiede, con il buon Bordin siamo andati alla volta di Calè. Piccolo scenario portuale che, nonostante la serata con decisamente troppa foschia, ispira a qualche scatto. Sotto propongo quello che ritengo più interessante fra tutti:

Canon EOS 1000d ISO 400 Tamron 12-24 @11mm f/7,1 30sec
Canon EOS 1000d ISO 400 Tamron 12-24 @11mm f/7,1 30sec

Il tempo di esposizione di 30 secondi ha consentito di ottenere una corretta illuminazione laddove ci sono i lampioni e cogliere anche qualche sfumatura dei monti e degli alberi subito dietro il porticciolo.

Mazara del Vallo, Cormorani ma non solo

L’occasione delle ferie natalizie mi ha regalato qualche attimo in più da dedicare alla fotografia: lo scenario invernale di Mazara del Vallo, specialmente quello passato, è stato particolarmente mite, con 20° che rendono il passeggiare in felpa molto piacevole. Colgo l’occasione per fare diverse capatine ad una parte del porto dismessa, dove oramai la natura è tornata ad essere la protagonista. Tra canneti e folaghe, non è raro osservare diversi Cormorani che pigramente assopiti si rilassano e prendono il sole su qualche arbusto. Avvicinandomi con la dovuta calma, ecco qualche scatto:

Canon EOS 1000d ISO 200 Sigma 150-500 @500mm f/6,3 1/1200sec
Canon EOS 1000d ISO 200 Sigma 150-500 @500mm f/6,3 1/1200sec
Canon EOS 1000d ISO 200 Sigma 150-500 @500mm f/9 1/1200sec
Canon EOS 1000d ISO 200 Sigma 150-500 @500mm f/9 1/1200sec

Addentrandomi verso la parte interna sono invece incappato in questo rapace, con relativa preda. Peccato la diffidenza del pennuto, di cui son riuscito a scattare solo questa foto.

Canon EOS 1000d ISO 400 Sigma 150-500 @500mm f/6,3 1/600sec
Canon EOS 1000d ISO 400 Sigma 150-500 @500mm f/6,3 1/600sec