Tag Archives: metropolitana

Milano, metropolitana. Gente.

La metropolitana è uno di quei non luoghi che, complice la presenza di migliaia di persone, non ha una propria anima e un’identità chiara e definita. Incontri, sguardi, persone che si toccano ma che in realtà, alla fine, hanno poco da spartire l’una con l’altra se non quel piccolo viaggio che il più delle volte conduce da casa al lavoro e viceversa.

Sfruttando il nuovo obiettivo, un vecchio Carl Zeiss Flektogon DDR 35mm/2.4 con attacco M42, ho colto l’occasione per eseguire qualche scatto. Eccoli a seguire.

Canon EOS 60d CZJ DDR 35mm f/2,4 ISO 500 1/40 sec
Canon EOS 60d CZJ DDR 35mm f/2,4 ISO 500 1/40 sec
Canon EOS 60d CZJ DDR 35mm f/2,4 ISO 500 1/40 sec
Canon EOS 60d CZJ DDR 35mm f/2,4 ISO 500 1/40 sec

Dal punto di vista tecnico è chiaro come la prima foto non sia correttamente a fuoco: per non dare troppo nell’occhio ho preferito scattare tenendo la fotocamera altezza ginocchio, senza quindi verificare il fuoco e gestendo l’inquadratura da live view. Nel secondo caso la persona di spalle, intenta in una avvolgente e intrigante lettura, non si è mai accorta della foto.

Metropolitana di Londra – parte 2

Canon EOS 1000d ISO 800 24mm f/4 1/80sec
Canon EOS 1000d ISO 800 24mm f/4 1/80sec

Vista le scarse occasioni di fotografare ultimamente, sfrutto la scia dei tre giorni londinesi e pubblico una nuova foto sempre della capitale britannica, sempre della metropolitana. Come chiunque ci abbia passato qualche tempo avrà notato, il sistema di mezzi sotto la superficie in alcuni tratti è particolarmente profondo, tanto da costringere il povero pendolare a passare diversi minuti su queste lunghissime scale mobili. Ovviamente il marketing è arrivato fin qua sotto, nelle viscere della terra, e ogni rampa di scale è tappezzata di flyer pubblicitari per tutti i gusti, cromatici e non. Lo scatto non ha subito alcuna modifica in post-elaborazione: con il senno di poi avrei forse potuto chiudere maggiormente il diaframma, rendendo la foto meno piatta. Sbagliando, anche tante, forse troppe volte, s’impara.

Metropolitana di Londra

Canon EOS 1000d ISO 800 21mm f/5 1/4sec
Canon EOS 1000d ISO 800 21mm f/5 1/4sec

La metropolitana londinese, esempio per efficienza e puntualità non consente di effettuare foto con flash attivato: ecco che allora mi diverto a scattare con tempi di esposizione piuttosto dilatati, nel tentativo di raccogliere qualche immagine. Il simpatico effetto che si ottiene all’arrivo del treno immortalato, come in questo caso, con un tempo di 1/4 di secondo è decisamente particolare; complici anche i colori della metropolitana, l’effetto ottenuto è quello di una simil-bandiera inglese.