Papere, papere e papere

Canon EOS 1000d ISO 400 Sigma 150-500 @340mm f/9 1/250sec
Canon EOS 1000d ISO 400 Sigma 150-500 @340mm f/9 1/250sec

Stare vicini al lago ha i suoi bei vantaggi: oltre di godere dei benefici dell’acqua, si ha anche a disposizione una vasta varietà di animali da poter fotografare. È così che in quel di Germignaga incappo in un bel gruppo di papere, che, con fare molto amichevole sguazzano molto vicine alla riva, ignorandomi bellamente. I soggetti, non troppo chiari, non sono risultati particolarmente difficili da immortalare, a differenza degli enormi problemi che ho avuto nel fotografare l’Airone. La vicinanza dei soggetti mi ha permesso di sfruttare anche lunghezze intermedie del nuovo obbiettivo, che ripaga con una nitidezza sensibilmente superiore.

Canon EOS 1000d ISO 400 Sigma 150-500 @260mm f/5,6 1/1600sec
Canon EOS 1000d ISO 400 Sigma 150-500 @260mm f/5,6 1/1600sec

Gli scatti sono stati croppati e hanno subito una classica maschera di contrasto oltre ad una lieve saturazione. Purtroppo, nel primo scatto il movimento della papera ha fatto sì che il piumaggio proprio al di sotto del collo risultasse un po’ mosso, ma pazienza.

Canon EOS 1000d ISO 400 Sigma 150-500 @500mm f/6,3 1/1000sec
Canon EOS 1000d ISO 400 Sigma 150-500 @500mm f/6,3 1/1000sec

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*