Le nuvole – time lapse

Il concetto di time lapse è noto a chi, per passione o per hobby, segue il mondo della fotografia e quello del montaggio video. Il concetto di prendere istantanee a intervalli regolari e montarle in un video o in una immagine animata per mostrare in modo piuttosto evidente cosa succeda e cosa si vada a modificare nella scena ripresa, è una tecnica che trova migliaia di applicazioni.

Personalmente non mi ci ero mai dedicato e, armato di sana pazienza e un po’ di sfortuna, il time lapse mi ha regalato qualche piccola e magari insignificante soddisfazione: uscito di buon’ora per provare a fotografare il sole sorgere, beh, questo non si è presentato all’appuntamento. A oscurarlo nuvole, che ripropongo a seguire:

Time Lapse con Canon 60D + Tamron 10-24 @10mm - 52 scatti
Time Lapse con Canon 60D + Tamron 10-24 @10mm - 52 scatti

La gif animata, che pesa circa 2MB (se non vedete nulla siate pazienti), raccoglie al suo interno circa una 60ina di scatti, montati in rapida sequenza. Ben visibile è il cambiamento cromatico delle nuvole, prima rosse e poi blu, a testimoniare l’albeggiare e il sorgere del sole. Fosse stato visibile, forse, non mi sarei nemmeno prodigato in questo time lapse.

Dal punto di vista puramente tecnico si tratta di un esperimento: sono sicuro che c’è un modo per andare a ridurre le dimensioni totali del file, sfruttando la maschera in photoshop. Considerato che la parte di terreno rimane fissa e statica, non ha senso, a livello teorico, che venga ricaricata in ogni frame della gif. La sperimentazione in questo senso è fondamentale e, passo dopo passo, proverò a migliorare.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*