I navigli d’inverno

Quando si parla dei navigli, i tanto famosi canali artificiali milanesi, ce li si immagina pieni di gente o magari costellati di fiori durante il periodico appuntamento del mercato. Ma non sono sempre così e le vacanze di Natale che proverbialmente svuotano Milano, svuotano anche i navigli. Il freddo, l’umidità e l’assenza delle folle scalpitanti permettono di dare spazio a quello che è da sempre il vero protagonista di questa zona: il corso d’acqua che, abbellito da filari di luci, ne riflette il bagliore, dando vita ad un interessante effetto.

Canon EOS 60d Tamron 10-24 @24mm f/8 ISO 1600 1/4sec
Canon EOS 60d Tamron 10-24 @24mm f/8 ISO 1600 1/4sec
Canon EOS 60d Tamron 10-24 @10mm f/8 ISO 1600 0,6sec
Canon EOS 60d Tamron 10-24 @10mm f/8 ISO 1600 0,6sec

La possibilità di scattare con un grandangolo mi ha permesso di andare ad utilizzare tempi di scatto che, grazie all’ausilio di una balaustra, evitino di creare del mosso. In questo caso, la ricerca del giusto compromesso tra ISO, tempo di scatto e apertura di diaframma sono la chiave.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*