Effetto Dragan, seconda esecuzione

Pochi giorni fa mi sono occupato, con questo post, di parlare sommariamente dell’effetto Dragan e delle sue applicazioni che ampio spazio trovano nei ritratti di persone con volti particolarmente vissuti, ma non solo.

Come ho avuto modo di sottolineare anche edifici vecchi e con molti particolari riescono a trarre massimo beneficio da tale tecnica di lavorazione, risultando sicuramente di impatto.

Ecco allora la trattoria Santoro, di Gudo Gambaredo, stagliarsi nella sua indiscutibile particolarità, a sera inoltrata:

Canon EOS 60d Tamron 10-24 @18mm f/9 ISO 100 6 sec
Canon EOS 60d Tamron 10-24 @18mm f/9 ISO 100 6 sec

L’edificio colpisce per il suo stile, che riporta direttamente a tempi passati, e lo testimonia direttamente anche l’insegna. Personalmente, fatico ancora a capire cosa una Trattoria – Prestino – Posteria possa essere realmente.

One thought on “Effetto Dragan, seconda esecuzione”

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*